HATCHET

Scritto da Raffaele Mussini - 18/08/16
Guarda il trailer

DATI
Regia: Adam Green
Sceneggiatura: Adam Green
Durata: 80 minuti
Anno: 2006

Voto: 7,5









Non è necessario sforzarsi più di tanto per rinnovarsi, cercando per forza la variazione che scosti (o elevi) il prodotto filmico dalla (sopra la) media, per riuscire a realizzare un horror dignitoso. Basta quella “semplicità artigianale” che tanto ha caratterizzato il genere soprattutto nei mitici anni ’80, i cui schemi e stilemi (nei ristretto campo del genere in questione, ovviamente) vengono qui omaggiati con intelligenza. Mentre il plot oscilla tra Hostel (2005) e Venerdì 13 (1980), a rendere il film un piccolo gioiellino sono una manciata di camei memorabili (Englund su tutti), il gusto “camp” dell’intera operazione, ma soprattutto l’abbandono del digitale a favore di effetti speciali splendidamente artigianali come non si vedeva da tempo. Un ritorno al passato per la gloria del miglior splatter (qui particolarmente pesante), puro intrattenimento (senza inutili pretese e con moltissimo humor) per i (soli) fan dell’horror. Una chicca, ma evitare gli orribili sequel.


CAST
Joel David Moore: Ben
Tamara Feldman: Marybeth Dunston
Deon Richmond: Marcus
Kane Hodder: Victor Crowley
Mercedes McNab: Misty
Parry Shen: Shawn
Joel Murray: Doug Shapiro
Joleigh Fioravanti: Jenna
Richard Riehle: Jim Permatteo
Patrika Darbo: Shannon Permatteo
Robert Englund: Sampson Dunston
Joshua Leonard: Ainsley Dunston

Nessun commento:

Posta un commento