DALLAS BUYERS CLUB

Scritto da Jacopo Braghiroli - 23/02/14
Guarda il trailer

DATI
Regia: Jean-Marc Vallée
Sceneggiatura: Craig Borten, Melisa Wallack
Durata: 117 minuti
Anno: 2013

Voto: 8



Il film si svolge fra il 1985 e il 1988 in Texas ed è ispirato a una storia vera. Il rude texano Ron Woodroof, operaio in un'industria di estrazione petrolifera e appassionato di rodeo, conduce una vita sregolata a base di alcool, droga e sesso; proprio a causa di un rapporto non protetto con una tossicodipendente contrae l'HIV. Woodroof inizierà a lottare per documentarsi sul male che lo affligge, in un periodo in cui l'AIDS era ancora poco conosciuto e visto come una piaga sociale. Il film segue l'evoluzione del personaggio durante la lotta contro la malattia, McConaughey offre un'interpretazione magistrale dando anima e corpo così come Jared Leto, qui nei panni di Rayon, travestito che affiancherà Ron durante il suo percorso. Punto di forza del film è il non voler far passare il protagonista come un buono a tutti i costi, vi è si una crescita positiva di Woodroof ma si vuole raccontare solo una storia, senza moralismi o buonismi ipocriti. Lo spettatore non deve schierarsi contro o a favore di questa vicenda, deve semplicemente seguire il viaggio. Va assolutamente visto.

PRO
Interpretazioni ottime di McConaughey e Leto, bastano per sostenere tutto il film

CONTRO
Nel caso di scarsa di empatia nei confronti del personaggio, sentimento probabile visto il suo stile di vita riprovevole, la visione del film potrebbe essere un po' noiosa


CINEPILLS [fonte: silenzio-in-sala.com]
- Il regista ha dichiarato che Dallas Buyers Club non è un docu-drama, né una biografia. Alle sue parole fanno eco quelle di Matthew McConaughey, che ha dichiarato: «Non volevamo fare un film con un messaggio, né un documentario sull’AIDS. Dallas Buyers Club è un film sulla vita di un uomo».
- Ron Woodroof è morto nel Settembre 1992, sette anni dopo che gli diagnosticarono un massimo di trenta giorni di vita.
- Un mese prima che Ron Woodroof morisse, lo sceneggiatore Craig Borten ha lasciato Los Angeles per andare a Dallas, in Texas, per incontrarlo e cominciare a pensare ad un film sulla sua storia, che avrebbe visto la luce solo vent’anni dopo.
- Il film è stato presentato, in concorso, all’ottava edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, alla presenza del suo interprete Jared Leto.
- Matthew McConaughey ha vinto il premio per la miglior interpretazione maschile all’ottava edizione del Festival Internazionale del Film di Roma.
- Il film ha vinto il premio BNL del pubblico all’ottava edizione del Festival Internazionale del Film di Roma.


CAST
Matthew McConaughey: Ron Woodroof
Jennifer Garner: Dr. Eve Saks
Jared Leto: Rayon
Steve Zahn: Tucker
Dallas Roberts: David Wayne
Michael O'Neill: Richard Barkley
Denis O'Hare: Dr. Sevard
Griffin Dunne: Dr. Vass

Nessun commento:

Posta un commento