IL VOLO DELLA FENICE

Scritto da Jacopo Braghiroli - 26/07/14
Guarda il trailer

DATI
Regia: John Moore
Sceneggiatura: Scott Frank, Edward Burns
Durata: 113 minuti
Anno: 2004

Voto: 7
Trailer



Un'operazione petrolifera in pieno deserto del Gobi viene giudicata antieconomica e viene annullata. Durante il volo di ritorno per riportare a casa operai e sovrintendenti, l'aereo si schianta su alcune dune, e il gruppo si trova in un ambiente desolato con scarse probabilità di essere trovati o di sopravvivere a lungo con le poche provviste a disposizione. Riusciranno i protagonisti a cavarsela? Questo film di John Moore è un fedele remake dell'omonimo classico di avventura del 1965 diretto da Robert Aldrich e interpretato da James Stewart. Si tratta di una sceneggiatura molto lineare, sul coraggio e sull'intraprendenza dell'uomo dinanzi alle situazioni disperate, e si sente il sapore dei vecchi film di avventura. La regia non spicca per originalità ma confeziona un buon prodotto, con sequenze chiare e ben strutturate. Se amate l'avventura classica e volete godervi un piccolo film in una serata infrasettimanale comodamente adesi al divano questo fa per voi!

PRO
Un buon film con poche pretese ma che rimane nella memoria.

CONTRO
Se volete un film al cardiopalma ed impegnativo scegliete un altro titolo questa volta.
[SPOILER]: al di la dello svolgimento degli eventi più o meno realistici, la cosa più stupida sono le tante scene in cui si vedono i protagonisti stare deliberatamente sotto al sole nel bel mezzo del deserto del Gobi quando a pochi metri da loro ci sono coperture e ombra in abbondanza.

PILLOLE CINEFILE
- Per la realizzazione del film, è stato costruito un modello radiocomandato in scala del C-119 Flying Boxcar, non avendo a disposizione alcun velivolo funzionante. Il modello costò 250.000 dollari.
- La produzione non è stata in grado di costruire una versione volante e sicura della "Fenice", per cui le sequenze di volo sono in CGI. La produzione del '65 aveva costruito un velivolo in grado di volare ma con diversi difetti strutturali: precipitò provocando la morte dello stuntman Paul Mantz.


CAST
Dennis Quaid: Frank Towns
Giovanni Ribisi: Elliott
Tyrese Gibson: A.J.
Miranda Otto: Kelly
Tony Curran: Rodney
Hugh Laurie: Ian
Sticky Fingaz: Jeremy
Jacob Vargas: Sammi
Kevork Malikyan: Rady
Scott Michael Campbell: James
Jared Padalecki: Davis

Nessun commento:

Posta un commento