IN BRUGES - LA COSCIENZA DELL'ASSASSINO

Scritto da Simone Tiberti - 23/10/16
Guarda il trailer
 
DATI
Regia: Martin McDonagh
Soggetto e sceneggiatura: Martin McDonagh
Durata: 107 min
Anno: 2008
 
Voto: 8
Trailer

I killer irlandesi Ray (Colin Farrell) e Ken (Brendan Gleeson) vengono mandati a Bruges e invitati a tenere un profilo basso dopo un incarico dall'esito infelice, in attesa di nuove istruzioni da parte di Harry (Ralph Fiennes). L'ottimo Martin McDonagh - già apprezzato commediografo - realizza un'ottima commedia nera, anche se dal ritmo compassato. La sua sceneggiatura (candidata agli Oscar e che gli valse un BAFTA) è gustosa ed efficace, talvolta sconfina nel surreale ma senza per questo privare della dovuta drammaticità i momenti più seri del film, i quali si individuano nei credibili dilemmi morali che attanagliano tutti i personaggi principali. Se Brendan Gleeson e Ralph Fiennes sono garanzia di qualità, la vera sorpresa è Colin Farrell, vincitore di un Golden Globe per il suo ruolo, che bilancia ottimamente l'indole scanzonata del personaggio con il grave dolore che evidentemente lo opprime. Il quarto protagonista della vicenda è la splendida città di Bruges, un'ambientazione quasi da favola senza tempo che viene messa in risalto da un'eccellente fotografia.

PRO
Il tono equilibrato della sceneggiatura
Gli attori
Bruges

CONTRO
Il ritmo compassato a volte si fa sentire


CAST
Colin Farrell: Ray
Brendan Gleeson: Ken
Ralph Fiennes: Harry
Clémence Poésy: Chloë
Jordan Prentice: Jimmy
Thekla Reuten: Marie
Jérémie Renier: Eirik
Anna Madeley: Denise
Elizabeth Berrington: Natalie
Eric Godon: Yuri
Željko Ivanek: canadese al ristorante
Ciaran Hinds: prete (non accreditato)

Nessun commento:

Posta un commento