I SOGNI SEGRETI DI WALTER MITTY

Scritto da Jacopo Braghiroli - 05/01/14
Guarda il trailer

DATI
Regia: Ben Stiller
Sceneggiatura: Steve Conrad
Durata: 114 minuti
Anno: 2013

Voto: 7
Trailer

Walter è l'archivista fotografico della rivista Life, il "tesoriere" dei negativi praticamente. Quando la rivista decide di abbandonare la versione cartacea per passare al digitale si pone il problema di cosa mettere sulla copertina dell'ultimo numero. Il più grande fotografo del mondo (interpretato da Sean Bean) ha inviato alla redazione un'immagine definendola come "perfetta" ma nessuno l'ha vista: il negativo non si trova. Sarà proprio Walter Mitty, mai uscito dalla sua città e che è più abituato a vivere nelle sue fantasie che nella realtà, a doversi imbarcare in questa avventura per andare alla ricerca del negativo perduto in alcuni dei luoghi più incredibili del pianeta. Il film è stato a lungo pubblicizzato come "Il nuovo Forrest Gump". Non so se questo tipo di marketing sia presente solo in Italia, ma il pubblicizzare una pellicola come "il nuovo [film-cult-degli-anni-passati]" è veramente una mossa che personalmente detesto, nessuno vuole un nuovo [film-cult-degli-anni-passati] (è cult, perchè mai si dovrebbe sentire il bisogno di farne uno nuovo?). Caso precedente, Funny Game (2007), spacciato come il nuovo Arancia Meccanica.
Questo meccanismo è scattato anche con Walter Mitty, una buona storia, che vi intratterrà perchè parla di ciascuno di noi, nessuno escluso, ma che al confronto con altri racconti non lascerà nulla di veramente memorabile. Devo per forza rivedere il film una seconda volta per chiarirmi tale dubbio, ma se qualcuno ha già visto il film, la scoperta che avviene nel finale, è davvero così limpida, data la tempistica degli avvenimenti precedenti del film? Sotto coi commenti se qualcuno ha avuto dubbi in proposito. Consigliata la visione sul divano di casa.

PRO
Mitty rappresenta la maggior parte di noi
Per questo il film è una storia vera, coinvolge lo spettatore
Grandi citazioni molto divertenti
Colonna sonora
Finale non così scontato come ho letto in giro

CONTRO
Il film soffre di alcune fasi lente, ma forse è solo una sensazione data dalla visione dello stesso alle 22.45


CAST
Ben Stiller: Walter Mitty
Kristen Wiig: Cheryl Melhoff
Adam Scott: Ted
Sean Penn: Sean O'Connell
Shirley MacLaine: Edna Mitty
Kathryn Hahn: Odessa Mitty
Adrian Martinez: Hernando
Jonathan C. Daly: Tim Naughton
Patton Oswalt: Todd
Paul Fitzgerald: Don Proctor
Marcus Antturi: Rich Melhoff

Nessun commento:

Posta un commento