NYMPHOMANIAC Vol I

Scritto da Jacopo Braghiroli - 20/09/14
Guarda il trailer

DATI
Regia: Lars Von Trier
Sceneggiatura: Lars Von Trier
Durata: 240 min; 330 min (versione estesa)
Anno: 2013
Voto: 8
Trailer



I moralisti ottusi saranno rimasti scandalizzati dalla campagna pubblicitaria di questo film e dalle chiacchere che ne sono scaturite, così come saranno rimasti scioccati dalle precedenti pellicole del regista o dai fatti di Cannes. Ma per i cinefili Lars Von Trier rimane un maestro nel portare su schermo le emozioni umane e gli intricati meccanismi della psiche, offrendo sempre tematiche si forti e "borderline", ma strutturando le storie con ordine ed analisi razionale. Lars sa bilanciare sentimenti e ragione, costruendo sempre film ricchi di immagini evocative e situazioni che difficilmente dimenticheremo, anche perchè in misura più o meno simile tutti abbiamo vissuto le sensazioni proposte dalle sue pellicole, paura, amore, orrore, risentimento, sconsolatezza, solitudine. Non bisogna essere per forza dei disadattati per capire il cinema di Trier, ma occorre rendersi disponibili ad ascoltare ed osservare le psicologie delle persone che ci circondano, ed un po' di autoanalisi non farà mai male. Con questo NYMPHOMANIAC Vol I, ben lontano dall'essere il film porno tanto sbandierato dai media (a leggere molti commenti negativi sembra che in tanti siano andati al cinema proprio per vedersi un porno), Trier racconta la ninfomania attraverso la protagonista Joe (Charlotte Gainsbourg), che narra la sua storia ad un attento ed imparziale signor Seligman (Stellan Skarsgard). Assieme ad Antichrist e Melancholia, Nymphomaniac Vol I si avvia a chiudere un'ideale "trilogia della depressione", creando così un chiaro ritratto di questo disagio umano, senza voli pindarici registici pomposi, ma con stile e con lucidità. Bravissimi tutti gli attori, da Charlotte Gainsbourg ormai musa del regista a Uma Thurman, protagonista a mio parere della scena più forte di tutto il film, disagio allo stato puro. Consiglio il film a tutti, in quanto essere umani senzienti dovreste apprezzare una pellicola che sviscera uno stato d'animo. Ai critici dei film di Trier consiglio di andare a vedere Step Up, siete irrecuperabili. Sto guardando ora il Vol II per recensire anche quello, restate sintonizzati!


PRO
L'abc sulla ninfomania, come si può generare e cosa può generare.

CONTRO
Nessun punto negativo in particolare.


CAST
Charlotte Gainsbourg: Joe
Stacy Martin: giovane Joe
Stellan Skarsgård: Seligman
Christian Slater: padre di Joe
Uma Thurman: Mrs. H
Hugo Speer: Mr. H
Shia LaBeouf: Jerôme
Connie Nielsen: madre di Joe
Felicity Gilbert: Liz
Jesper Christensen: zio di Jerôme
Cyron Melville: A
Sophie Kennedy Clark: B
Nicolas Bro: F
Christian Gade Bjerrum: G
Mia Goth: P
Jens Albinus: S
Jean-Marc Barr: debitore gentiluomo

Nessun commento:

Posta un commento