FUGA DA REUMA PARK

Scritto da Andres Ardu - 22/12/16
Guarda il trailer

DATI
Regia: Aldo, Giovanni e Giacomo, Morgan Bertacca
Sceneggiatura: Aldo, Giovanni e Giacomo, Morgan Bertacca, Valerio Bariletti
Durata: 90 minuti
Anno: 2016

Voto: 5
Trailer

Purtroppo inizia a risultare tremendamente difficile, almeno per me che ho amato il trio alla follia nei loro primi film e spettacoli teatrali, scrivere un commento riguardo l'ultima “fatica” di turno sfornata da Aldo, Giovanni e Giacomo. Quest’anno è il turno di “Fuga da Reuma Park” che ci proietta nel futuro insieme ai tre comici, ormai anziani, che impersonando loro stessi cercano di fuggire da una casa di riposo leggermente fuori dai canoni e governata da una molto più che stereotipata infermiera\aguzzina impersonata da Silvana Fallisi (che tra l’altro pare essere l’unica parte vagamente comica in grado di ricoprire). Tralasciando l’idea di fondo, che per quanto banale e assurda non è sufficiente ad etichettare il film come un fallimento (d’altronde “tre uomini e una gamba” era incentrato su una trama ancora più semplice ma funzionava alla grande) i problemi veri iniziano dopo l’introduzione e gli “onori di casa”, ovvero quando il vero e unico protagonista diventano le gag. Continuando il trend di declino delle ultime sortite sul grande schermo, anche qui non sono riuscito a ricordarmi una sola battuta nuova, non riciclata…diversa. Nessun colpo di genio, nessuno spezzone memorabile. Quello che in assoluto mi ha lasciato senza parole, al di la dell’assoluta mediocrità in cui tutto l’insieme pare annegare, è il vergognoso riciclo di vecchi spezzoni di spettacoli elemosinati come riempitivo per annaspare in qualche modo fino ai 90’ di pellicola, e spiattellati senza pietà in faccia agli spettatori attraverso un escamotage che evito di commentare. Se con “Il Ricco, il Povero e il Maggiordomo” ho parlato ai tempi di “giocattolo ormai rotto”, direi che qui siamo di fronte a un giocattolo che ormai chiede pietà. Anche basta direi.

Ps: anche a questo giro il voto è puramente di stima.


CAST
Aldo Baglio: Aldo
Giovanni Storti: Giovanni
Giacomo Poretti: Giacomo
Silvana Fallisi: Ludmilla
Salvatore Ficarra: Salvatore
Valentino Picone: Valentino
Giorgio Centamore: Infermiere

Nessun commento:

Posta un commento