SULLY

Scritto da Phabio - 20/12/16
Guarda il trailer

DATI
Regia: Clint Eastwood
Sceneggiatura: Todd Komarnicki
Durata: 96 minuti
Anno: 2016

Voto: 8,5

Dopo J.Edgar ed American Sniper il buon vecchio Clint Eastwood torna nuovamente dietro la macchina da presa per raccontarci nel suo 35esimo film da regista ancora una volta una storia vera, ovvero la storia del pilota che fece il più spettacolare atterraggio di emergenza di sempre: Chesley “Sully” Sullenberger interpretato magistralmente da Tom Hanks. Il 15 gennaio 2009 il pilota Chesley Sullenberger non immaginava che, pochi minuti dopo essere salito a bordo del suo Airbus A320-214 della US Airways all’aeroporto LaGuardia di New York, sarebbe diventato un eroe nazionale e il primo responsabile del salvataggio di 155 vite in uno spettacolare atterraggio a pochi metri di distanza dai grattacieli di Manhattan. La sua prodezza, cioè quella di compiere un ammaraggio di emergenza sul fiume Hudson, fece il giro del mondo e fu narrata per giorni dai mezzi di informazione. Una leggenda del cinema che racconta un leggendario salvataggio, è questo Sully, un film che non racconta tanto l’emergenza e non descrive se non a grandi linee il miracoloso ammaraggio, ma che si concentra piuttosto sulla gestione del post-incidente, costellata da un’indagine meticolosa e snervante da parte di un’apposita commissione parlamentare che per mesi mise in discussione l’operato del pilota. Tom Hanks ci regala ancora una volta una interpretazione perdifiato, sublime, eccezionale, e dimostra di essere il punto di forza di questa pellicola ben girata e ben scritta che risulta essere a conti fatti una delle più concise e sobrie che il regista americano abbia mai girato. Menzione d’onore anche ad Aaron Eckhart nelle vesti del copilota, e Laura Linney, in quelle della moglie di Sully. In definitiva un film da non perdere per tutti gli amanti del grande cinema.

PRO
Assenza di moralismi o retoriche di consuetudine

CONTRO
Nessuno rilevante


CAST
Tom Hanks: Chesley 'Sully' Sullenberger
Aaron Eckhart: Jeffrey 'Jeff' Skiles
Laura Linney: Lorraine Sullenberger
Anna Gunn: dott. Elizabeth Davis
Mike O'Malley: Charles Porter
Ann Cusack: Donna Dent
Holt McCallany: Mike Cleary
Jamey Sheridan: Ben Edwards
Jerry Ferrara: Michael Delaney
Sam Huntington: Jeff Kolodjay
Molly Hagan: Doreen Welsh
Max Adler: Jimmy Stefanik
Wayne Bastrup: Brian Kelly
Valerie Mahaffey: Diane Higgins


Nessun commento:

Posta un commento