HEART OF THE SEA - LE ORIGINI DI MOBY DICK

Scritto da Jacopo Braghiroli - 22/12/15
Guarda il trailer

DATI
Regia: Ron Howard
Soggetto: Nathaniel Philbrick (libro)
Sceneggiatura: Charles Leavitt
Durata: 122 minuti
Anno: 2015

Voto: 8








Inverno 1820, la baleniera Essex con il capitano Polard (Benjamin Walker) al comando e il primo ufficiale Chase (Chris Hemsworth) a gestire la ciurma, viene attaccata e distrutta da una balena dalle dimensioni che fanno parte dell' "inconoscibile". In pochi si salvano, tra cui Thomas Nickerson (Brendan Glenson), all'epoca bambino. Trenta anni dopo accetta di raccontare l'avventura allo scrittore Herman Melville (Ben Whishav), quella avventura sarà Moby Dick. Con un cast ricercato e di buon livello (splendida l'interpretazione di Brendan Glenson), Ron Howard riesce a catturare il pubblico sin dalle prime battute, con il mare che caratterizza quasi completamente le due ore di film. Molto ritmo, senza pause, Howard dipinge l'oceano come la nostra anima, paragona le difficoltà del mare ai dubbi e alle paure dell'uomo. 
Il suo ruolo di narratore per il grande pubblico, senza però mai dimenticare la necessità del rispetto nei suoi confronti, trova nel personaggio di Melville il proprio doppio ideale. Herman come Ron si fa raccontare (a pagamento) una storia vera per poi intervenire sul suo intreccio con la propria creatività. Howard lo ha fatto molte volte nel corso della sua carriera (pensiamo ad esempio ad Apollo 13) quasi volesse alternare la fiction di pura invenzione con degli ancoraggi alla realtà. G. Zappoli, mymovies.it
Momenti cult: l'incontro di sguardi fra la balena bianca e Hemsworth. 


CAST
Chris Hemsworth: Owen Chase
Benjamin Walker: capitano George Pollard
Cillian Murphy: Matthew Joy
Tom Holland: Thomas Nickerson
Brendan Gleeson: Thomas Nickerson anziano
Ben Whishaw: Herman Melville
Michelle Fairley: Mrs. Nickerson
Paul Anderson: Thomas Chappel
Charlotte Riley: Peggy
Jordi Mollà: Capitano spagnolo
Jamie Sives: Isaac Cole
Donald Sumpter: Paul Macy

Nessun commento:

Posta un commento