CRIMSON PEAK

Scritto da Andres Ardu - 12/11/15
Guarda il trailer

DATI
Regia: Guillermo del Toro
Sceneggiatura: Guillermo del Toro, Matthew Robbins
Durata: 118 minuti
Anno: 2015

Voto: 6,5

A cavallo tra il XIX e XX secolo Crimson Peak ci parla di Edith Cushing, ereditiera e giovane scrittrice dai gusti decisamente più macabri rispetto alla tendenza del periodo orientata per lo più verso i romanzi d'amore. La sua vita inizia a prendere svolte imprevedibili quando dal nulla si palesa tale Sir Thomas Sharpe, inventore inglese in cerca di investitori per la sua macchina da estrazione per argilla, e tra i due nasce una storia d'amore che la porterà a sposarsi e trasferirsi nella fatiscente e decisamente sinistra dimora del suo consorte dove inizierà ben presto a comprendere tutti i possibili significati dell'espressione "qui c'è qualcosa che non va" (o "qui c'è qualquadra che non cosa", fate voi).
Ora, posto che l'idea di fondo porta la stessa etichetta di film come Il Labirinto del Fauno va da sè che le aspettative per un horror scritto e diretto da Guillermo Del Toro siano piuttosto alte ed effettivamente Crimson Peak almeno visivamente trasuda tutto il carattere del suo creatore presentandosi incartato ad hoc in uno stile meravigliosamente gotico con fotografia e musiche notevoli.
Il problema per quel che mi riguarda è tutto il resto, perchè sotto al mondo spettrale, tetro e fantastico, tra pareti che trasudano argilla rossa, corridoi pulsanti e fantasmi cremisi non c'è un horror, c'è il vuoto...il nulla.
Narrativamente parlando Crimson Peak è un serpentone di clichè messi assieme attingendo a piene mani da idee già sfruttate e già viste - basti pensare a Il Mistero di Sleepy Hollow tanto per farsi un'idea - senza un acuto che sia uno, senza uno straccio di asso nella manica, senza un colpo di scena che non fosse telefonato già dopo 15' e soprattutto senza una sequenza che faccia davvero paura.
Occasione decisamente mancata per quel che mi riguarda, un gran potenziale sfruttato molto più che malamente per manifesta paura di uscire dai canoni.


PRO
- Cast solido, Chastain e Hiddleston su tutti.
- Visivamente una meraviglia.
- Atmosfera ai livelli del nome che porta.

CONTRO
- Più piatto di Kristen Stewart


CAST
Mia Wasikowska: Edith Cushing
Jessica Chastain: Lady Lucille Sharpe
Tom Hiddleston: Sir Thomas Sharpe
Charlie Hunnam: Dott. Alan McMichael
Jim Beaver: Carter Cushing
Burn Gorman: Holly
Bruce Gray: William Ferguson
Leslie Hope: Mrs. McMichael
Doug Jones: Lady Sharpe

Nessun commento:

Posta un commento