TOMORROWLAND

Scritto da Jacopo Braghiroli - 02/10/15
Guarda il trailer

DATI
Regia: Brad Bird
Sceneggiatura: Brad Bird, Damon Lindelof
Durata: 130 minuti
Anno: 2015
Voto: 6,5


Figlia di un ingegnere aerospaziale, Casey (Britt Robertson) sogna un futuro di speranza e di avventura. Dopo l'ennesimo sabotaggio nel cantiere del padre per impedire che venga dismesso, Casey finisce in gattabuia: tra gli effetti personali trova una spilla misteriosa che, al solo tocco, la trasporta in un mondo collocato in uno spaziotempo imprecisato, Tomorrowland. Scritto, diretto e prodotto da Brad Bird (Gli Incredibili, Ratatouille), è stato fortemente influenzato dalla filosofia ottimistica di Walt Disney sull'innovazione e l'utopia, così come dalla sua visione concettuale per la comunità pianificata conosciuta come EPCOT. Ero molto incuriosito dal poter vedere una nuova opera avventurosa made in Disney dopo la delusione John Carter, il film ha il pregio di scardinare l'odierna mania per le pellicole distopiche, il vostro occhio sarà sicuramente appagato dall'estetica del film, così come dalla performance dei protagonisti, George Clooney rientra in azione dopo Gravity, e Hugh "Dottor House" Laurie nella parte del villain è azzeccato (per chi volesse godersi un'altra sua pellicola vi consiglio Il Volo della Fenice). Tomorrowland pecca ahimé della solita zuccherosità disneyiana, condensando due ore di film in un semplice "sono positivo, ok, posso fare tutto", destinando perciò il prodotto più ad una fascia di bambini e teenager piuttosto che ad un pubblico adulto. Consigliato, ma se siete alla ricerca di riflessione e maturità potreste non trovarvi soddisfatti.


PRO
Una buona narrativa permette di aprire la mente e sognare
La tecnologie futuristiche presentate sono davvero tante, non potrete non pensare a Men In Black o District 9

CONTRO
La poderosa struttura del film si rimpicciolisce nell'epilogo, un po' come accade in Prometheus di Ridley Scott (non per niente alla sceneggiatura ritroviamo Damon Lindelof...)

PILLOLE CINEFILE [fonte: silenzio-in-sala.com]
- Brad Bird è stato la prima scelta come regista per Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della Forza (2015). Bird, grande fan di Star Wars, ha rifiutato l'offerta per fare questo film.
- Inizialmente la Walt Disney Pictures aveva intitolato il progetto 1952, ma poi fu cambiato il titolo in "Tomorrowland", stesso nome di un'area presente nei parchi della Disney.
- Per il ruolo di Casey Newton fu inizialmente scelta l'attrice Shailene Woodley, che rifiutò la parte.
- Le riprese del film sono terminate il 15 gennaio 2014, ma il 5 febbraio vengono effettuate delle riprese aggiuntive, senza gli attori protagonisti, all'interno dell'attrazione It's a Small World del Disneyland Park in California.
- In Europa la Disney ha dovuto rinunciare a intitolare un'area dei suoi parchi "Tomorrowland" perchè il nome era già registrato per il noto festival di musica belga.


CAST
George Clooney: Frank Walker
Britt Robertson: Casey Newton
Hugh Laurie: David Nix
Raffey Cassidy: Athena
Tim McGraw: Eddie Newton
Judy Greer: Jenny Newton
Pierce Gagnon: Nate Newton
Kathryn Hahn: Ursula
Keegan-Michael Key: Hugo
Chris Bauer: padre di Frank
Thomas Robinson: Frank Walker bambino
Matthew MacCaull: Dave Clark
Pearce Visser: poliziotto
Garry Chalk: impiegato prigione
Tom Butler: sceriffo

Nessun commento:

Posta un commento